BREAKING NEWS

    Recensione 24option: guida completa al broker trading

    24option è uno dei broker preferiti dai tanti trader italiani che nel corso di questi ultimi anni si sono avvicinati al mondo dell’investimento finanziario online con fiducia e con passione.

    Ma per quali motivi? E perchè 24option è un broker di trading online sul forex/Cfd ( e altri assets come criptovalute, azioni, indici, etf, materie prime ) che potrebbe realmente fare al caso tuo? Vediamo insieme quali sono le specificità di 24Option, e passiamo in rassegna tutto (ma proprio tutto!) quello che devi assolutamente sapere su questo broker.

    24option Italia: che cosa fa?

    La prima cosa che probabilmente ti stai domandando è: che cosa fa 24Option Italia? Perchè dovrei affidarmi proprio a 24Option per i miei trading online?


    ➥ Per aprire un conto demo/reale sull’affidabile broker trading 24option clicca su: Apertura demo gratis + reale su 24option

    Aprendo un conto ora su 24option riceverai: Segnali trading gratis + Formazione + Conto demo gratis + Webinar + eBook + Spreads bassi + Commissioni zero + Metatrader 4

    *Avvertenza sul rischio: Il vostro capitale potrebbe essere a rischio


    In sintesi (non preoccuparti, approfondiremo questi temi nel corso dei prossimi paragrafi!), 24Option è un broker di qualità, affidabile e regolamentato, che ti permetterà di effettuare trading su Forex/CFD con una piattaforma di trading online avanzata, e realizzata in maniera tale da rendere particolarmente intuitiva ogni operazione che deciderai di porre in essere.

    Potrai dunque utilizzare la piattaforma di trading di 24option per poter fare trading su un elevato numero di asset del settore, dalle coppie valutarie alle materie prime, passando per le azioni, per gli indici e altro ancora.

    Tutto qua? Naturalmente, no! 24option – clicca quì per il sito ufficiale – è realmente un broker piuttosto interessante, e ti consigliamo di leggere oltre per saperne di più: sveleremo insieme a te tutti i pro e i contro di questo operatore, con commenti e opinioni esclusive sul funzionamento delle sue principali caratteristiche.

    24Option Home Page

    Visita la homepage di 24option per conoscere l’offerta completa e aprire un nuovo conto di trading

    24option Forex: che cosa è il trading Forex

    24Option è uno dei migliori broker online per quanto riguarda il trading Forex. Se poi ti stai domandando che cosa sia il trading Forex, la risposta è presto detta: si tratta dell’investimento effettuato acquistando una valuta a fronte della vendita di un’altra, al fine di trarre profitto dalla variazione di prezzo delle due valute tra il momento dell’acquisto e quello della vendita.

    Nel corso degli anni un crescente numero di trader si sono avvicinati al mondo del trading online sul Forex al fine di partecipare ai suoi vantaggi tipici: il trading Forex è infatti un mercato molto liquido (non correrai certamente il rischio di vedere inesitato un tuo ordine!), può essere alimentato anche con un piccolo investimento iniziale, può fornirti profitti particolarmente importanti grazie all’utilizzo della leva finanziaria (ma stai attento a non esagerare!), e può essere effettuato attraverso una piattaforma di trading intuitiva, come quella di 24Option.

    Considerato che, tuttavia, siamo qui per svelarti tutto sul trading online – compreso quello che gli altri siti non vogliono dirti – non possiamo che ricordarti come non sia certamente tutto oro quel che luccica sotto il cielo finanziario.

    Mercati finanziari con 24Option

    Tra i principali vantaggi di 24option l’accesso ai mercati finanziari da un unico sito

    In primo luogo, il trading Forex è un’attività ad alto rischio: partecipando alle attività finanziarie sul mercato valutario potresti pertanto andare incontro anche a una perdita totale dei tuoi fondi.

    Tieni inoltre conto che anche se è vero che puoi partecipare al mercato valutario con un piccolo investimento iniziale (anche di poche decine di euro) è altrettanto vero che se vuoi ottenere un guadagno tangibile sarai in quel caso costretto a spingere il pedale dell’acceleratore sulla leva finanziaria, andando magari a utilizzarne una di 1:200 o 1:400. In questo modo potresti generare profitti più rapidamente, ma lo stesso si potrà dire delle perdite.

    Insomma, il trading Forex con 24option è un’esperienza accattivante e avvincente, ma per fare trading con successo non puoi certamente prescindere dal dover considerare che il trading Forex non è semplice, e ti richiederà uno sforzo formativo costante e appassionato (anche in questo caso, ne parleremo tra breve quando ci occuperemo della formazione su 24option).

    In che cosa si può investire su 24option ?

    Come ti abbiamo brevemente ricordato nelle righe che precedono, con 24option potrai essere in grado di effettuare trading su decine di diversi asset in ambito Forex/CFD. Si tratta di un elenco esteso, vario e diversificato, che il broker sceglie di rivedere periodicamente, al fine di includere in esso i beni maggiormente “richiesti” dai propri utenti.

    Vediamo nel dettaglio l’indice degli asset!

    Trading Forex/CFD con 24option

    Il trading sulle valute rappresenta uno dei cavalli di battaglia di 24option e, ancora oggi, una delle scelte maggiormente ambite dalla clientela del broker.

    Come potrai notare, 24option ti garantisce la possibilità di fare trading su tantissime coppie di valute forex, da quelle principali a quelle emergenti:

    • EUR/USD: il cambio tra Euro e Dollaro USA;
    • GBP/USD: il cambio tra Sterlina Inglese e Dollaro USA;
    • GBP/JPY: il cambio tra Sterlina Inglese e Yen Giapponese;
    • USD/JPY: il cambio tra Dollaro USA e Yen Giapponese;
    • EUR/GBP: il cambio tra Euro e Sterlina Inglese;
    • AUD/USD: il cambio tra Dollaro Australiano e Dollaro USA;
    • USD/CAD: il cambio tra Dollaro USA e Dollaro Canadese;
    • EUR/TRY: il cambio tra Euro e Nuova Lira Turca;
    • USD/CHF: il cambio tra Dollaro USA e Franco Svizzero;
    • USD/TRY: il cambio tra Dollaro USA e Nuova Lira Turca;
    • NZD/USD: il cambio tra il Dollaro Neozelandese e il Dollaro USA;
    • AUD/NZD: il cambio tra il Dollaro Australiano e il Dollaro Neozelandese;
    • AUD/JPY: il cambio tra il Dollaro Australiano e lo Yen Giapponese;
    • CAD/JPY: il ambio tra il Dollaro Canadese e lo Yen Giapponese;
    • CHF/JPY: il cambio tra il Franco Svizzero e lo Yen Giapponese;
    • EUR/CAD: il cambio tra l’Euro e il Dollaro Canadese;
    • GBP/CAD: il cambio tra la Sterlina Britannica e il Dollaro Canadese;
    • AUD/CHF: il cambio tra il Dollaro Australiano e il Franco Svizzero;
    • GBP/CHF: il cambio tra la Sterlina Britannica e il Franco Svizzero;
    • CAD/CHF: il cambio tra il Dollaro Canadese e il Franco Svizzero;
    • NZD/CHF: il cambio tra il Dollaro Neozelandese e il Franco Svizzero;
    • EUR/AUD: il cambio tra l’Euro e il Dollaro Australiano;
    • GBP/AUD: il cambio tra la Sterlina Britannica e il Dollaro Australiano;
    • EUR/ZAR: il cambio tra l’Euro e il Rand Sudafricano;
    • USD/RUB: il cambio tra il Dollaro USA e il Rublo russo;
    • USD/MXN: il cambio tra il Dollaro USA e il Peso messicano;
    • EUR/NOK: il cambio tra l’Euro e la Corona norvegese;
    • USD/NOK: il cambio tra il Dollaro USA e la Corona norvegese;
    • EUR/CHF: il cambio tra l’Euro e il Franco Svizzero;
    • NZD/JPY: il cambio tra il Dollaro Neozelandese e lo Yen Giapponese;
    • USD/ SEK: il cambio tra il Dollaro USA e la Corona Svedese.

    Trading azioni con 24option

    Ampio e ben diversificato è anche l’elenco delle azioni che potrai utilizzare come sottostante per gli investimenti con 24option.

    Ecco a te l’elenco integrale:

    • Vodafone: la maggiore società di telecomunicazione mobile al mondo;
    • Lloyds: società che offre servizi bancari e finanziari nel Regno Unito, negli Stati Uniti ed in Europa;
    • British Petroleum PLC: società operante nel settore della fornitura di carburante per trasporto, energia per riscaldamento ed illuminazione, servizi al dettaglio, e prodotti petrolchimici.
    • Barclays PLC: la terza banca britannica, con sedi in sessanta Paesi;
    • Google Inc.: società statunitense titolare del più noto motore di ricerca su internet, YouTube, Android e tanto altro;
    • Apple Inc.: società americana che progetta, produce e commercializza personal computer, dispositivi per la comunicazione cellulare, lettori portatili digitali per musica e lettori video & co.;
    • Telefonica SA: fornitore spagnolo di banda larga e telecomunicazione, terzo maggiore operatore al mondo;
    • France-Telecom: società operante nel settore delle telecomunicazioni come leader francese;
    • Societe Generale: uno dei principali gruppi bancari europei;
    • Gazprom: principale società russa nell’estrazione del gas naturale dal terreno;
    • Amazon: società leader nel settore del commercio elettronico;
    • Nike: il più importante produttore al mondo di scarpe sportive e abbigliamento;
    • Citi Group: società operante nel settore finanziario;
    • Baidu: società cinese di servizi per il web, titolare del più importante motore di ricerca asiatico;
    • Amex: è l’American Express, società tra i leader mondiali nei servizi finanziari come i travelers’ cheques e le carte di credito;
    • Facebook: il più grande social network al mondo, con attività in numerosi settori online e offline;
    • Coca Cola: società americana leader nel settore delle bevande, con più 500 marchi nel proprio gruppo;
    • JPMorgan Chase: società americana operante nel settore bancario;
    • Microsoft: società operante nel settore informatico;
    • IBM: società tra i leader del tech americano;
    • Exxon: la più grande industria di raffinazione del petrolio al mondo;
    • McDonalds: la più grande catena di fast food al mondo, con ristoranti in oltre 110 Paesi;
    • BNP Paribas: principale gruppo bancario francese, uno dei 5 operatori di maggiore rilievo mondiale;
    • Fca: la società automobilistica italo-americana nata dall’unione di Fiat e Chrysler;
    • AXA: società globale francese che offre servizi assicurativi, finanziari , di gestione del risparmio e polizze della vita a livello internazionale;
    • Sony: società giapponese specializzata in film, videogiochi e prodotti di elettronica;
    • Sumitomo: società specializzata nell’industria mineraria, dei macchinari, della selvicoltura, dello stoccaggio e nel settore bancario;
    • Tesco: tra i maggiori venditori al dettaglio di alimentari al mondo;
    • ICICI: società che fornisce servizi finanziari a clienti privati e istituzionali;
    • Tata Motors Ltd:uno dei più grandi produttori di automobili in India, parte del gruppo Tata;
    • Disney: importante società cinematografica statunitense;
    • GoPro: produttore statunitense di action cam;
    • Netflix: uno dei più grandi fornitori al mondo di servizi di streaming internet on-demand in oltre 40 Paesi;
    • Twitter: società titolare tra i principali social network al mondo;
    • Alibaba: operatore cinese operante nel settore dello shopping online e dei servizi connessi;
    • HSBC: la terza banca più importante al mondo per asset totali;
    • Ferrari: uno dei brand più riconoscibili al mondo nel settore delle auto di lusso;
    • Enel: multinazionale italiana che produce e distribuisce elettricità e gas in 30 Paesi al mondo;
    • Orange France: fornitore di servizi di telefonia fissa e mobile, internet e IPTV con sede a Parigi e 263 milioni di clienti;
    • eBay: il più noto marketplace al mondo, fornisce una serie di servizi integrati commerciali ai propri clienti;
    • Unicredit: tra le principali banche commerciali d’Europa;
    • Tesla: società di produzione di veicoli elettrici che fa capo a Elon Musk;
    • Nokia: società finlandese operante nel settore della produzione di dispositivi di telefonia mobile;
    • SberBank: società di servizi bancari e finanziari russa con sede a Mosca;
    • Yahoo!: società del settore tecnologico con sede in California.

    Trading indici con 24option

    Nella gamma di asset acquistabili in 24option fanno parte anche i principali indici azionari del mondo:

    • FTSE-100 – Borsa di Londra;
    • DAX-30 – Borsa di Francoforte;
    • Dow Jones – New York Stock Exchange e Nasdaq;
    • Nasdaq Composite – Nasdaq;
    • IBEX- 35 – Borsa di Madrid;
    • CAC – Borsa di Parigi;
    • S&P 500 – New York Stock Exchange e Nasdaq;
    • Nikkei 225 – Borsa di Tokyo;
    • Future SMI – Borsa svizzera;
    • MIB-40 FUTURE – Borsa di Milano;
    • Future Hang Seng – Borsa di Hong Kong;
    • Bombay 30 – Borsa di Mumbai;
    • Tadawul – Borsa dell’Arabia Saudita;
    • TA-35 – Borsa di Tel Aviv;
    • RTS Index – Borsa di Mosca;
    • Kuwait Index – Borsa di Kuwait City;
    • DFMGI – Borsa di Dubai;
    • MSM 30 – Borsa di Mascate;
    • Qatar Index – Borsa di Doha.

    Trading materie prime con 24option

    Per quanto infine concerne le principali materie prime oggetto di compravendita con 24option, l’elenco è composto da:

    • Oro (XAU);
    • Argento (XAG);
    • Petrolio;
    • Granoturco;
    • Caffè;
    • XAU/JPY (valore di 1 oncia d’oro in yen giapponesi);
    • XAU/EUR (valore di 1 oncia d’oro in euro);
    • XAU/XAG (valore di 1 oncia d’oro in argento);
    • XAU/Coffee Oro/Caffè (valore di 1 oncia di caffè in oro).

    24option CFD: le migliori strategie di base

    Lo strumento principale che puoi utilizzare per le tue attività di trading online con 24option è rappresentato dai contratti per differenza o, per brevità, CFD.

    Il concetto alla base dei CFD è relativamente semplice (non lo è sicuramente la possibilità di poter portare in porto un’operazione in profitto): non si investe direttamente sull’asset sottostante, bensì sullo strumento finanziario derivato, che maturerà una perdita o un guadagno sulla base delle differenze tra il prezzo di acquisto e il prezzo di vendita del sottostante stesso.

    Tutto chiaro? Probabilmente no, soprattutto se sei alle prime armi. Immagina di voler investire sull’oro attraverso i CFD: non dovrai far altro che aprire una posizione con la piattaforma di trading 24option, scegliere l’oro come sottostante e prevedere che direzione prenderà l’asset in questione. A questo punto, il profitto – eventualmente influenzato dalla leva finanziaria – sarà rappresentato dall’ampiezza del movimento effettuato dall’oro nel frangente temporale del tuo investimento.

    In questo modo, non hai mai avuto modo di acquistare direttamente il sottostante, ma hai legato il tuo investimento derivato all’andamento dell’asset, riuscendo così a partecipare alle gioie e ai dolori del lingotto, in relazione alla tua previsione – più o meno corretta.


    ➥ Per aprire un conto demo/reale sull’affidabile broker trading 24option clicca su: Apertura demo gratis + reale su 24option

    Aprendo un conto ora su 24option riceverai: Segnali trading gratis + Formazione + Conto demo gratis + Webinar + eBook + Spreads bassi + Commissioni zero + Metatrader 4

    *Avvertenza sul rischio: Il vostro capitale potrebbe essere a rischio


    Le piattaforme di trading 24option

    Ora che hai compreso che cosa puoi fare con 24Option, probabilmente ti starai anche chiedendo “come” puoi farle.

    Tecnicamente, l’iter è davvero molto lineare. Devi iscriverti al portale attraverso la procedura guidata che trovi dalla home (la vedremo step-by-step tra poche righe), effettuare un primo deposito iniziale e utilizzare la piattaforma di trading che il broker ti mette a disposizione per poter gestire il tuo portafoglio.

    A proposito: ma quali sono le piattaforme di trading che potrai utilizzare con 24Option? E quali caratteristiche hanno?

    MetaTrader 4

    Le migliori piattaforme di trading incluse nell’offerta 24option

    La base delle scelte che ti vengono concesse è la MT4, la piattaforma di trading più utilizzata al mondo, nonchè una delle piattaforme di trading preferite dai trader più esperti. Con un ambiente professionale ma non complesso, la piattaforma MT4 ti permetterà di disporre di tutto ciò di cui hai bisogno, in un unico ambiente di investimento.

    Peraltro, tieni conto che la presenza di MT4 all’interno delle piattaforme di trading utilizzabili con 24option non è certo un aspetto comune. Molti broker concorrenti hanno infatti preferito sviluppare delle piattaforme di trading “domestiche”, o “interne”, separando così i propri servizi dalla MT4, che è invece un software che ti consigliamo di testare e di non sottovalutare, visto e considerato che prevede decine di indicatori tecnici, ampie opportunità di personalizzazione e tanto altro ancora.

    Piattaforma web based

    La piattaforma web based del broker 24option

    Naturalmente, la piattaforma MT4 non è l’unico software che 24Option ti permetterà di utilizzare. Se infatti non vuoi usare la MT4, o non hai la possibilità di scaricare il client desktop sul tuo computer, puoi anche fruire la piattaforma web based semplicemente facendo il login sul sito 24option. Ti troverai davanti una piattaforma sicuramente più facile da interpretare rispetto alla più completa MT4, ma comunque in grado di consentirti la gestione delle tue posizioni senza perdere nemmeno un’occasione di investimento.

    24option App per il Mobile Trading

    Se preferisci fare del trading su dispositivo mobile, nessun timore: 24Option ha ovviamente pensato anche a questo, donandoti una specifica app per i principali sistemi operativi di smartphone e tablet (iOS e Android).

    La piattaforma di mobile trading di 24Option è sicuramente una delle migliori sulle quali ci è stato possibile mettere occhio e mano, e anche se non replica all’interno del software mobile tutte le caratteristiche che sono comprese nel client desktop di MT4 o nella piattaforma web based, contiene comunque una lunga serie di opzioni informative e dispositive che ti permetteranno lo stesso di gestire adeguatamente il tuo portafoglio e le tue posizioni finanziarie.

    Anche in questo caso, come abbiamo già rammentato in relazione alla piattaforma di trading “base”, è possibile usufruirne in modalità demo. Ti invitiamo dunque a scaricarla accedendo alla sezione Forex/CFD -> Mobile Trading di 24Option. Accederai a questa schermata:

    Mobile trading con 24Option

    Come utilizzare la piattaforma 24option da mobile

    Se scendi un po’ più giù troverai la possibilità di ricevere il link di download dell’app per il tuo smartphone / tablet. Dovrai semplicemente inserire il tuo indirizzo di posta elettronica nel campo di riferimento, e cliccare su Inviami il link.

    Mobile trading con 24Option

    In pochi istanti avrai su smartphone o email un collegamento diretto al quale scaricare la piattaforma per dispositivo mobile. Segui le istruzioni a video e inserisci le tue credenziali (se le hai, altrimenti le puoi creare direttamente dalle stesse schermate) per poter iniziare a fare trading in mobilità, anche in versione demo.

    24option Prelevamenti e Depositi

    24Option ti offre il più elevato livello di sicurezza per te che vuoi gestire con serenità i tuoi fondi, effettuando prelevamenti e depositi da e verso il conto di trading.

    Ma quali sistemi puoi utilizzare per trasferire il tuo denaro? E a quali costi sono soggetti questi trasferimenti? Considerando che si tratta di elementi che possono influenzare pesantemente la convenienza di utilizzare un determinato broker piuttosto che un altro, meglio approfondire ogni aspetto, no?

    Ebbene, la prima buona notizia è che 24Option ti permette di utilizzare tantissimi strumenti di deposito e di prelevamento. Di seguito li abbiamo riepilogati, indicandoti i limiti previsti al momento in cui scriviamo (settembre 2017):

    • PostePay: sono le carte prepagate di Poste Italiane. Attualmente non sono previsti limiti minimi o massimi per il prelievo.
    • Neteller: è un sistema di pagamento online sempre più diffuso in tutto il mondo. È possibile effettuare depositi e prelievi in qualsiasi momento, in dollari statunitensi, euro, sterline britanniche, rubli e yen giapponesi. Il deposito potrà essere effettuato solamente a partire da 250 euro.
    • Skrill: è una società di ecommerce e pagamenti elettronici fondata nel 201 come Mooneybookers Ltd. I prelievi e i depositi sono effettuabili in qualsiasi momento ma non sono istantanei (possono impiegare 3 giorni lavorativi).
    • Mastercard: è uno dei circuiti di pagamento internazionale più noti al mondo. È possibile utilizzare tutte le carte di credito Mastercard per le operazioni di prelevamento e di deposito, senza importi minimi e massimi.
    • Visa: insieme a Mastercard è l’altro grande circuito internazionale di pagamento tramite carta di credito. Possibile effettuare prelevamenti e depositi in qualsiasi momento, con questi ultimi che – tuttavia – saranno ammessi solamente a partire da 250 euro.
    • Bonifico bancario: è uno dei sistemi tradizionali di versamento e di deposito. Entrambe le richieste sono processate fino a 3 giorni lavorativi dopo la domanda di spostamento dei fondi.

    È inoltre possibile effettuare prelevamenti e depositi attraverso PaySafe Card, JCB, Diners e Discovery, anche se si tratta di sistemi probabilmente meno fruiti nel mercato italiano.

    Fin qui, le buone notizie. Le cattive notizie sono legate al fatto che – purtroppo – esistono dei costi percepiti dal broker per poter spostare i fondi a titolo di prelevamento (non sono invece percepite delle spese di versamento).

    Per tua facilità, di seguito li abbiamo riassunti:

    • Carta di credito: 3,5%;
    • Carta di debito: 3,5%;
    • Wire Transfer: 24 euro;
    • Neteller: 3,5%;
    • Skrill: 2%.

    Non si tratta di tariffe elevatissime, ma se scegli gli strumenti di prelievo di cui sopra, faresti bene a tenerne conto al fine di non avere sgradite sorprese al momento della liquidazione della tua richiesta. Considera altresì che se apri un conto di trading non Basic, i costi di prelevamento sono azzerati!

    I tipi di conto 24option

    Contrariamente a quel che avviene con molti broker concorrenti, 24option ha scelto di offrire ai propri utenti diversi tipi di conto. E noi questa soluzione piace!

    Dare questa scelta ai clienti significa infatti permettere ai vari trader di scegliere il tipo di servizio che preferiscono, ottimizzando l’esperienza di trading e consentendo l’accesso a informazioni, strumenti e risorse che più si avvicinano alla tipologia di trader di riferimento. Probabilmente, un trader che sta iniziando da poco a effettuare operazioni di investimento finanziario potrebbe trovare soddisfazione con un conto “base”, mentre è altrettanto probabile che un trader “pro” voglia avere a che fare solo con i conti più avanzati.

    Un altro punto a favore di 24option è che il broker ti permetterà di colloquiare con lo staff di assistenza per essere guidato nella scelta del piano per te più conveniente: un bel supporto passo dopo passo per poter chiarire ogni dubbio e iniziare con il piede giusto la tua avventura con 24option.

    Ma quali sono i conti disponibili in 24option? Dai un’occhiata a questa grafica per iniziare a conoscere i loro nomi, e il livello minimo di deposito che devi garantire:

    I conti di 24Option

    Come vedi, i conti sono 5 e ben differenziati tra di loro sulla base del patrimonio disponibile. Noi abbiamo utilizzato per diverso tempo il conto Basic e ci siamo trovati molto bene, salvo poi passare al Gold man mano che aumentavano le esigenze (tra l’altro, il Gold è quello più “venduto”, secondo il broker). Con questo vogliamo dirti che non sei obbligato a fare uno sforzo patrimoniale importante per poter investire con 24option: puoi semplicemente aprire un conto di trading base, e poi comprendere nei mesi successivi se ti soddisfa o vuoi qualcosa di più.

    È naturalmente evidente che il conto Basic è quello più elementare, che molti trader professionisti potrebbero non apprezzare. Per tutti gli altri, invece, giova rammentare che il conto Basic ti offrirà una buona introduzione alla piattaforma di trading, un manager dedicato, la partecipazione a webinar e seminari, un conto demo da 10 mila euro, l’analisi di mercato giornaliera.

    Se vuoi qualcosa di più, puoi ottenerla già con il conto Silver, con deposito a partire da 2.500 euro. Ti verranno dati tutti i servizi del conto Basic, oltre ad alcuni approfondimenti formativi e di mercato. Qualche tangibile differenza l’avrai ulteriormente con il conto Gold, quello più popolare, che replicherà tutti i vantaggi del conto Silver aggiungendo un interessante corso personale sulla piattaforma di trading MT4, l’accesso alla centrale di trading e, inoltre, i prelevamenti gratuiti (non dovrai dunque sopportare il pagamento delle commissioni di cui sopra).

    Vi sono poi i conti Platinum e Diamond, riservati a trader che versano un capitale da almeno 100 mila euro, i quali potranno beneficiare di condizioni personalizzate in termini di spread e, ovviamente, tutti i vantaggi degli altri conti.


    ➥ Per aprire un conto demo/reale sull’affidabile broker trading 24option clicca su: Apertura demo gratis + reale su 24option

    Aprendo un conto ora su 24option riceverai: Segnali trading gratis + Formazione + Conto demo gratis + Webinar + eBook + Spreads bassi + Commissioni zero + Metatrader 4

    *Avvertenza sul rischio: Il vostro capitale potrebbe essere a rischio


    24option Formazione

    Qualche paragrafo fa abbiamo voluto ricordare in maniera esplicita come il trading con i CFD non sia certamente un’attività alla portata di “tutti”: se infatti tecnicamente è pur vero che si può investire in contratti per differenza e sul Forex con poche decine di euro e con l’utilizzo di piattaforme di trading sempre più facili e immediate, è anche vero che il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di avvicinarti con la massima consapevolezza al mondo degli investimenti finanziari, nella certezza che il tuo obiettivo sarà pur sempre quello di porre in essere un modello di trading in linea con il tuo profilo finanziario e con i tuoi obiettivi di periodo.

    Quanto sopra si può ben tradurre nella necessità di costruire, giorno dopo giorno, un bagaglio di conoscenze e di competenze che dovrebbe permetterti a generare in autonomia:

    • l’autoanalisi del tuo profilo finanziario (caratteristiche, esperienze, orizzonte temporale, profilo di rischio, ecc.);
    • la fissazione dei tuoi obiettivi finanziari (in termini qualitativi, quantitativi e temporali);
    • la scelta di un piano di trading da seguire (con selezione di strumenti finanziari, politica di money management, asset allocation);
    • la gestione di un account e della piattaforma di trading;
    • il monitoraggio e il reporting dei tuoi investimenti.

    Naturalmente, puoi già comprendere che giungere a compimento di tutti questi punti non è affatto facile. Si tratta tuttavia di un percorso quasi obbligato, che fortunatamente alcuni broker agevolano attraverso la predisposizione di servizi formativi e strumenti di aggiornamento che accresceranno le tue conoscenze.

    24Option è anche in questo ambito uno dei migliori broker in circolazione. La sua area formativa è composta da sessioni di aggiornamento di mercato, una centrale di trading, un folto calendario economico, delle video lezioni, dei webinar e molto altro ancora.

    Considerato che tante di queste risorse sono accessibili anche senza registrazione ( basta che accedi sul sito internet 24option.com cliccando su questo link ), non è forse giunto il momento di darci un’occhiata?

    24option Registrazione e login

    Ma come ci si registra a 24option? E come si fa il login?

    Per loggarti correttamente al sito ufficiale di 24option, il link autentico è il seguente:

    https://www.24option.com/eu/it/binary-cfd/

    Importante: occhio a non andare a siti truffa simili a questo vero che hanno lo scopo di rubare i tuoi soldi – tentativi di phishing

    Puoi fare la registrazione cliccando sul pulsante “Registrati” che trovi in alto a destra nella home 24Option:

    Registrarsi su 24Option

    Come registra un nuovo conto di trading dalla pagina ufficiale di 24option

    Inizierà una breve procedura guidata nella quale dovrai inserire nome, cognome, indirizzo di posta elettronica, telefono e password. Metti poi la spunta su “Ho più di 18 anni e accetto i Termini e condizioni contrattuali e la Politica sui cookie” e clicca su Invia. Successivamente, dovrai inserire alcuni dati personali e rispondere a diverse domande sul tuo profilo finanziario. Terminata questa fase, riceverai sulla tua casella di posta elettronica un link per l’attivazione del conto.

    Aprire un conto con 24Option

    Il modulo di registrazione per l’apertura di un nuovo conto sul broker 24option

    Complessivamente, riteniamo che la procedura di registrazione sia piuttosto semplice. Ad ogni modo, rispetto ad altri broker, 24option sembra avere unificato quasi del tutto la procedura di accensione del conto tradizionale e quella del conto demo, con la conseguenza di rendere più “difficile” l’accensione del secondo. Avremmo preferito invece una più celere strada per la prova del conto demo, invece di costringere l’utente a un percorso più completo.

    Una volta registrato il proprio account, potrai fare il login accedendo nuovamente alla home page e cliccando su Accedi. Come puoi notare, la procedura è molto semplice e soprattutto possibile anche da più dispositivi online.

    24option demo

    Abbiamo parlato più volte della possibilità di aprire un conto demo con 24option, e ci sembra giunto il momento di spendere qualche parola in più sulla possibilità di accendere un rapporto dimostrativo che ti permetterà non solamente di poter toccare con mano tutte le caratteristiche di questo broker, quanto anche testare in piena libertà i tuoi modelli di trading.

    Purtroppo, contrariamente a quanto fanno altri broker, non è possibile aprire un conto demo senza dover passare dall’apertura di un conto “reale”. Il che significa che la procedura per poter beneficiare del conto dimostrativo sarà più lunga, e dovrai fornire le stesse informazioni che forniresti in caso di apertura di un conto di trading reale.

    Questo “piccolo” ostacolo non dovrà comunque fermarti. Prima di effettuare un primo deposito di denaro reale ti consigliamo sempre e comunque di procedere con l’abilitazione dei conto demo ed effettuare prolungate sessioni di esercitazione virtuale, in maniera tale da impratichirti pienamente di ciò che ti aspetterà una volta avviate le sessioni di trading con il proprio patrimonio.

    24option commenti finali

    A margine di quanto sopra – ci torneremo in una apposita sezione dedicata alle opinioni su 24option – non possiamo che esprimere un bel parere positivo su 24option. Un broker probabilmente non perfetto in ogni suo aspetto, ma che è da annoverare come uno dei migliori attualmente disponibile sul mercato se desideri disporre di un partner qualificato, serio e affidabile per poter investire in strumenti finanziari derivati e, in particolar modo, sui contratti per differenza. Dalla pagina ufficiale, potrai trovare tante informazioni al riguardo e sul come aprire un nuovo conto online.

    Per saperne di più, ti rimandiamo all’area dei commenti e delle opinioni su 24option: buona lettura!

    RESOCONTO FINALE SUL BROKER 24OPTION
    • Piattaforme trading
    • Affidabilità e sicurezza
    • Formazione
    • Varietà asset
    • Spreads e commissioni
    • Assistenza clienti
    5
    Sending
    User Review
    5 (1 vote)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    2016/2018 Tradingonlineopinioni.net© - Sito di opinioni e commenti sui principali brokers trading e strumenti associati.