BREAKING NEWS

    Opzioni binarie: Guida completa e opinioni

    Nel corso degli ultimi anni le opzioni binarie sono diventate tra gli strumenti finanziari più apprezzati da parte di tutti i trader che si sono avvicinati al mondo degli investimenti online.

    Eppure, non è proprio il “primo” strumento che un trader dovrebbe imparare a conoscere, visto e considerato che si tratta di un trade ad alto rischio, con caratteristiche molto particolari.

    Per saperne di più non ti resta che leggere oltre: abbiamo preparato per te un’imperdibile guida alle opzioni binarie che ti consigliamo di leggere fino in fondo!

    Che cosa sono le opzioni binarie

    Le opzioni binarie sono strumenti finanziari derivati non scambiati nei circuiti ufficiali (come i mercati regolamentati di Borsa, ad esempio) bensì mediante una negoziazione che avviene in un sistema al di fuori del mercato, con un market maker. Tutto chiaro?

    Che cosa è il trading binario

    Come fare trading con le opzioni binarie

    Probabilmente no, soprattutto se sei alle prime armi. Ad ogni modo, non preoccuparti… siamo qui per fornirti qualche spiegazione in più!

    Per esempio, quando negozi azioni o obbligazioni, la transazione viene di norma effettuata all’interno di un mercato regolamentato, e si conclude nel momento in cui un altro trader desidera acquistare (se stai vendendo) o vendere (se stai acquistando) l’asset di tuo riferimento. Trattandosi quasi sempre di investimenti piuttosto liquidi, il tutto avviene in tempo reale, o in pochi secondi (non sempre è così, ma ne parleremo in un altro approfondimento).

    Quando invece stai negoziando un’opzione binaria, la tua “controparte” non è il mercato, bensì un broker, un operatore che funge da “market maker“, e che sarà sempre disponibile ad acquistare il tuo contratto. Proprio in virtù di ciò, è chiaro che esiste un conflitto di interessi piuttosto evidente tra te e il broker. Ed è proprio per questo motivo che sul nostro sito abbiamo più volte rammentato quanto sia importante cercare di affidarsi solo ed esclusivamente a broker affidabili e regolamentati, che ti permetteranno di poter fare del trading in maniera trasparente e sicura.

    Come funziona il trading con le opzioni binarie

    Funzionamento del trading binario

    Trading binario: come fare?

    Ora che hai compreso che cosa è l’investimento con le opzioni binarie, possiamo scendere un po’ più nel dettaglio e comprendere come funzioni il trading binario.

    In linea di massima, il meccanismo che ti permetterà di investire con questi strumenti finanziari derivati è davvero immediato, considerato che si tratta di effettuare una previsione futura sull’andamento della quotazione di un’azione, di un indice, di una coppia valutaria, di una materia prima e di tutto ciò che il broker ti permetterà di usare come asset sottostante.

    In altri termini, con l’opzione binaria non andrai ad acquistare effettivamente l’asset che sceglierai come protagonista del tuo investimento, ma ti limiterai a fare delle previsioni sul suo prezzo, stimando se il prezzo sarà maggiore o minore di quello attuale ad una data scadenza.

    Naturalmente, il trading binario è molto flessibile e personalizzabile, e la semplificazione di cui sopra fa riferimento a una sola delle tante tipologie di trading binario. Vediamole insieme, almeno nei termini più diffusi.

    Tipologie di opzioni binarie

    I broker propongono diverse tipologie di opzioni binarie. Le più diffuse sono però le seguenti:

    • Alto / Basso: sono strumenti finanziari con i quali dovrai prevedere se il prezzo di un determinato asset sottostante sarà maggiore o inferiore del livello di apertura del contratto, ad una data scadenza;
    • Touch / No Touch: sono strumenti finanziari che ti domanderanno di prevedere se il prezzo, entro la scadenza determinata, raggiungerà o meno un dato livello di quotazione, al di là che poi il prezzo si consolidi al di sopra, o torni al di sotto di tale soglia;
    • Range: sono strumenti finanziari che ti domanderanno di individuare se il prezzo, durante l’intervallo temporale di tuo riferimento, rimarrà all’interno di un intervallo (livello massimo / minimo) oppure sforerà le soglie, chiudendo le quotazioni sopra o sotto il range.

    Come puoi ben vedere, le opportunità che ti sono concesse sono numerose, e grazie alle alternative in questione riuscirai a personalizzare adeguatamente il tuo modello di investimento, in maniera tale che rispecchi le tue preferenze.

    A proposito, considerato che hai compreso il meccanismo delle opzioni binarie, ma su che asset puoi investire? E quanto si guadagna? E quanto si può perdere?


    +++ APRI UN CONTO IN IQ OPTION PER FARE TRADING ONLINE SULLE OPZIONI BINARIE +++

    CONTO DEMO GRATIS – DEPOSITO MINIMO PER CONTO REALE SOLO 10€


    Gli asset delle opzioni binarie

    Asset opzioni binarie

    Su cosa investire nel trading binario

    Una volta che hai scelto la forma tecnica di opzione binaria preferita (sopra trovi le tre forme principali, ma non è affatto escluso che il broker – nella sua piena disponibilità – possa predisporre altri contratti), devi assolutamente scegliere su quale asset investire.

    Come abbiamo avuto modo di ricordarti nelle righe che precedono, gli asset sono numerosi, e ogni broker può ben scegliere quelli che vuole metterti a disposizione.

    Potrai così investire in azioni italiane o estere, indici azionari, coppie valutarie, criptovalute, materie prime e tanto altro ancora.

    Tieni solamente conto, come ti abbiamo già ricordato, che il fatto che con le opzioni binarie andrai a investire su tali asset non significa affatto che ne entrerai direttamente in possesso: quel che invece farai è legare l’andamento del contratto finanziario all’andamento dell’asset sottostante, che diverrà – in tal senso – il protagonista della tua previsione.

    La scadenza delle opzioni binarie

    Ora che hai scelto quale forma di opzione binaria utilizzare per i tuoi investimenti, e una volta che hai selezionato l’asset sul quale vuoi investire e la previsione che decidi di formulare, non ti rimane altro da fare che cercare di fissare su quale scadenza temporale vuoi fare trading.

    Anche in questo caso, ti renderai subito conto che i broker ti metteranno a disposizione tantissime scadenze. Quelle più a corto raggio possono avere una estensione di soli 30 o 60 secondi, mentre quelle più lunghe possono durare diversi giorni. In mezzo ai due estremi, potrai liberamente personalizzare la scadenza dell’opzione binaria, scegliendola in base a quale è il tuo modello di trading.

    La maggior parte dei trader preferisce aprire delle opzioni binarie con scadenze molto ravvicinate nel tempo, effettuando un investimento speculativo di brevissima estensione. Ciò non toglie che tu possa preferire attuare delle scelte diverse, magari dandoti modo di stabilire delle scadenze di diverse ore o diversi giorni.

    Guadagnare con le opzioni binarie

    Guadagno nel trading binario

    Come guadagnare con le opzioni

    Ora che hai letto tutta questa parte introduttiva sul funzionamento delle opzioni binarie e sulle principali caratteristiche di questi investimenti, possiamo procedere ancora oltre ed effettuare un nuovo passo verso il completamento della nostra guida.

    Domandiamoci pertanto “quanto si può guadagnare con le opzioni binarie“? Da che cosa è rappresentato il guadagno nelle opzioni binarie? E le opzioni binarie convengono veramente?

    Probabilmente su molti siti hai letto che con il trading binario puoi guadagnare molti soldi. E non è del tutto sbagliato! Peccato solo che si tratti di una mezza verità, poiché così puoi ottenere un rendimento interessante in pochi secondi, è anche vero che ci sono (almeno) le stesse probabilità di perdere tutti i soldi negli stessi frangenti.

    Ad ogni modo, andiamo con ordine.

    Sopra abbiamo avuto modo di condividere con te il fatto che con le opzioni binarie quel che devi sostanzialmente fare è effettuare una previsione sull’andamento delle quotazioni di un asset sottostante.

    Tecnicamente, se alla scadenza della posizione la tua previsione si sarà rivelata esatta, l’opzione binaria si chiuderà “in the money“, generando un profitto; se invece la tua previsione si sarà rilevata inesatta, l’opzione binaria si chiuderà “out of the money“, con conseguente perdita.

    Per quanto concerne la prima e più fortunata ipotesi, ti gioverà sapere che le opzioni binarie possono garantirti un profitto variabile, ma proporzionale a quel che tu decidi di investire. La maggior parte dei broker orientano il rendimento delle proprie opzioni binarie tra il 55% e l’80%, ma in alcuni casi il profitto percentuale che potrai ottenere dalle opzioni potrà superare anche il 100%!


    +++ APRI UN CONTO IN IQ OPTION PER FARE TRADING ONLINE SULLE OPZIONI BINARIE +++

    CONTO DEMO GRATIS – DEPOSITO MINIMO PER CONTO REALE SOLO 10€


    Se pertanto apri un’opzione binaria con 100 euro, con payout del 60%, e l’opzione binaria dovesse chiudersi in the money, con previsione corretta, quel che otterrai alla scadenza sarà un pagamento di 160 euro.

    E se perdi?

    Le brutte notizie iniziano proprio qui. Se infatti il rendimento che le opzioni binarie possono potenzialmente darti è molto allettante, ed è possibile trarre un ottimo profitto anche in pochi secondi, è anche vero che l’opzione binaria è un’arma a doppio taglio, conducendoti a perdite definitive e secche con la stessa velocità!

    In altre parole, se l’opzione binaria dovesse chiudersi out of the money, di norma andrai incontro alla perdita integrale di tutto ciò che hai investito. Quanto basta, probabilmente, per indurti ad affrontare gli investimenti con le opzioni binarie con la giusta consapevolezza: ricorda sempre che si tratta di investimenti ad alto rischio, e che pertanto sarebbe opportuno rapportarsi con essi con la necessaria cautela, inquadrando il trade con questo strumento finanziario derivato all’interno di un’attenta analisi del proprio portafoglio e del proprio modello finanziario!

    Conto demo opzioni binarie

    Se hai letto con attenzione le righe che precedono, dovresti esserti reso conto di alcune caratteristiche tipiche delle opzioni binarie.

    In primo luogo, le opzioni binarie sono strutturate in maniera molto allettante e attraente. I broker ti comunicheranno che investire con le posizioni binarie è molto facile, e saranno abili nel convincerti di quanto sia divertente e coinvolgente il trading binario.

    Trading binario: conto demo

    Usare il conto demo nel trading binario

    In secondo luogo, ti sarai reso conto di quanto possa essere importante il rendimento che potrai ottenere attraverso questi contratti, in grado di raggiungere anche percentuali a tre zeri in pochi istanti.

    In terzo luogo, ti sarai probabilmente spaventato dal fatto che con la stessa immediatezza con la quale potrai ottenere dei rendimenti esagerati, riuscirai anche a perdere tutto il tuo capitale.

    Ebbene, i tre punti di cui sopra non dovrebbero ne’ intimorirti, determinando un tuo allontanamento dal mondo del trading online, ne’ dovrebbero incoraggiarti a imbracciare con troppo coraggio una piattaforma di trading e iniziare a investire il più possibile.

    La soluzione, come spesso accade, sta nel mezzo. Se vuoi investire nelle opzioni binarie cerca di predisporre un’adeguata pianificazione finanziaria, studia il tuo portafoglio, determina obiettivi e profili di rischio. Poniti degli obiettivi e realizza un piano d’azione che possa includere – eventualmente – anche le opzioni binarie quale strumento di riferimento per i tuoi trade. E, soprattutto, prima di investire con il tuo denaro reale, esercitati abbondantemente attraverso l’apertura e l’utilizzo di un conto dimostrativo, un rapporto di trading identico a quello “vero”, che ti permetterà di fare del trading online con il denaro virtuale messo a disposizione dal broker per permetterti di sperimentare in sicurezza i propri servizi.

    Effettivamente, la ragione principale per cui sono nati i conti demo – che oggi puoi trovare presso qualsiasi broker di primo piano, in modo gratuito e illimitato – è rappresentato proprio dalla volontà dell’operatore di mostrare ai propri potenziali clienti le bontà e le caratteristiche del proprio servizio, senza che questi debbano necessariamente aprire un account.

    In realtà, però, niente ti vieta di utilizzare il conto demo non solamente per farti una migliore idea di come funziona il broker e di cosa ti può offrire, bensì anche per poter sperimentare in contesti di sicurezza, ma in condizioni di mercato reale, il tuo modello di trading e la sua sostenibilità, potendo così porre in essere degli utili accorgimenti prima ancora che tu possa sbarcare nel mondo del trading online con denaroreale“.

    Per approfondimenti sul conto demo di trading, leggi la nostra guida: Conto demo trading online: guida completa e opinioni

    Investire in opzioni binarie in 6 mosse

    Guida al trading binario

    Trading binario: istruzioni per l’uso

    Prima di lasciarti con le nostre altre guide, vogliamo dedicare questa seconda parte dell’approfondimento odierno alle conclusioni. Sperando infatti di farti cosa gradita, abbiamo riassunto in 6 mosse tutto quello che devi sapere prima di investire in opzioni binarie, strutturando un percorso che ti consigliamo di fare con attenzione… possibilmente senza saltare alcun passaggio e, soprattutto, senza avere la fretta di iniziare a investire con il tuo capitale!

    Studiare le opzioni binarie

    La primissima cosa che devi fare è studiare le opzioni binarie. Come hai avuto modo di vedere nelle righe che precedono, sono uno strumento finanziario piuttosto particolare, che riserva delle sorprese positive e qualche sorpresa negativa.

    La guida che oggi abbiamo predisposto per te, e che stai leggendo in questo momento, è sicuramente un valido punto di partenza per poterne sapere di più, ma il nostro consiglio è quello di non fermarti e di proseguire oltre, individuando ogni singola caratteristica del trading binario.

    Ti renderai così subito conto che il trading in opzioni binarie non è così facile come qualcuno vuole farti capire. Merita infatti un’attenzione costante, uno doppio studio (dello strumento finanziario in quanto tale e degli asset sottostanti) e non sempre riuscirai a “digerire” le nozioni con la stessa immediatezza con la quale magari hai letto questa pagina.

    Abbi pertanto la pazienza di non affrettare i tempi, e studiare attentamente quali sono le specificità delle opzioni binarie. Alla fine di questa prima parte di percorso dovresti entrare in possesso di conoscenze e competenze utili per poterti consentire di passare oltre nella maniera più efficace e consapevole.

    Imparare l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale

    Oltre allo studio delle opzioni binarie, un argomento che devi necessariamente studiare è quello dell’approccio analitico all’interpretazione di quel che succede sul mercato.

    I modelli di analisi principale sono due. Il primo è quello dell’analisi tecnica, di gran lungo il preferito da parte di tutti gli investitori che fanno del trading in opzioni binarie: si tratta di un approccio analitico che attraverso lo studio dei grafici e dei movimenti di prezzo, cerca di individuare degli schemi che possano permettere di prevedere quel che accadrà nel prossimo futuro alle quotazioni dell’asset, nella consapevolezza che quanto accaduto in passato si riproporrà nel momento in cui dovessero determinarsi le stesse condizioni.

    L’analisi fondamentale è spesso meno adatta al trading binario, ma il nostro consiglio è certamente quello di farne largo uso e tesoro. Si tratta infatti dello studio di tutti quegli elementi che potrebbero influenzare il “reale” valore di un asset, nella convinzione che il valore di mercato (quotazione) tenderà ad allinearsi con quello reale.

    Anche se – come abbiamo appena rammentato – i trader preferiscono certamente ricorrere all’analisi tecnica piuttosto che a quella fondamentale (per certi versi si tratta anche dell’approccio più facile, ma non dirlo ad alta voce!) puoi ben fare utilizzo di entrambi gli approcci. Per esempio, noi utilizziamo l’analisi fondamentale per poter individuare i trend di più ampio respiro, sottoponendo poi al vaglio dell’analisi tecnica le scelte di più breve termine.

    Prova quindi a studiare entrambe queste forme di analisi, approfondendo poi soprattutto quella che ti piacerà di più!

    Predisponi un piano di trading

    Piano di trading binario

    Fare un piano per le opzioni binarie

    È probabilmente la parte più difficile del tuo personale percorso di crescita nel mondo del trading professionale, e purtroppo anche la più importante: prima di investire con le opzioni binarie dovrai infatti porti degli obiettivi molto concreti, stabilendo quanto vuoi guadagnare, entro quanto tempo e in che modo vorrai ottenere tali risultati.

    Naturalmente, così facendo ti renderai conto di quali sono le difficoltà nel conseguimento del tuo piano, e potrai verificare la sostenibilità dello stesso con qualche rapida prova. Abbi pertanto cura di chiederti quali sono i percorsi che potresti seguire, e se le caratteristiche delle alternative che ti stai ponendo siano o meno in linea con le tue preferenze in termini di rischio / rendimento, orizzonti temporali, competenze, ecc.

    Potrebbe infatti capitare che, potenzialmente, un obiettivo possa essere conseguibile nel breve periodo attraverso specifici strumenti finanziari, ma che in realtà tali strumenti finanziari non siano in linea con le tue preferenze in termini di rischio.


    +++ APRI UN CONTO IN IQ OPTION PER FARE TRADING ONLINE SULLE OPZIONI BINARIE +++

    CONTO DEMO GRATIS – DEPOSITO MINIMO PER CONTO REALE SOLO 10€


    Leggi e frequenta le community

    Anche se fino a questo momento avrai agito in maniera autonoma, sappi che interagendo con altri trader riuscirai a ottenere importantissimi benefici formativi. Il nostro consiglio dunque non è solamente quello di leggere siti e blog di settore, quanto anche frequentare forum e pagine dedicate sui social network, dove poter scambiare opinioni e pareri con altri investitori. Ti imbatterai così in investitori con caratteristiche simili alle tue, e altri invece molto più esperti, dai quali potrai attingere nuove conoscenze.

    Nel far ciò, non sottovalutare anche la possibilità di frequentare gli strumenti sociali che gli stessi broker ti metteranno a disposizione. Anche senza dover “scomodare” il social trading e, dunque, la possibilità di alimentare piattaforma esplicitamente dedicate al trading in community, siamo certi che anche il tuo operatore preferito avrà almeno un forum o una pagina social con la quale poterti confrontare con altri utenti. Approfittane!

    Scegliere il giusto broker

    Una volta che sei giunto a questo stadio, sei quasi pronto per poter investire. Per farlo, però, dovrai necessariamente attraversare un quinto passo, legato alla scelta del giusto broker. Ma che cosa si intende per “giusto”?

    In realtà, non esiste un broker che possa andare bene per tutti, così come non esiste un broker migliore degli altri. È invece vero che esiste un broker più adatto a te e meno adatto a qualche tuo amico, e viceversa. Il “trucco”- se così si può dire – è analizzare quali sono le proprie caratteristiche di investimento e, di conseguenza, scegliere il broker che sembra essere maggiormente in grado di soddisfarle.

    Alcuni broker sono per esempio molto professionali ma poco intuitivi per chi si sta avvicinando per la prima volta al trading online, mentre altri ti proporranno piattaforme di trading semplicissime da utilizzare, ma troppo poco povere di spunti di personalizzazione.

    Brokers più poplari per fare trading di opzioni binarie

    Di seguito hai a disposizione la possibilità di scegliere tra due dei più importanti brokers per fare trading online in opzioni binarie.

    IQ Option opzioni binarie

    iq option opzioni binarie

    IQ Option per trading di opzioni binarie

    >>> Clicca quì per aprire un conto gratis per opzioni binarie

    Vuoi saperne di più su questo broker ?

    >>> Clicca quì per la guida completa a IQ Option <<<


    BDSwiss opzioni binarie

    opzioni binarie BDSwiss

    Trading di opzioni binarie su BDSwiss

    >>> Clicca quì per aprire un conto gratis per opzioni binarie

    Vuoi saperne di più su questo broker ?

    >>> Clicca quì per la guida completa a BDSwiss <<<

    Fai trading con il conto demo

    Per poter uscire da ogni equivoco, l’ultimo passaggio preliminare prima di investire con denaro “vero” è quello di aprire e utilizzare un conto demo. Si tratta – ma oramai dovresti già saperlo! – di un account dimostrativo che ti darà l’accesso a tutti i servizi del broker, con la sola non indifferente differenza che in questo caso utilizzerai dei soldi virtuali, e non quelli reali.

    Utilizzare a lungo il conto demo ti darà il doppio vantaggio di poter testare in prima persona le caratteristiche del broker e, ulteriormente, renderti conto di quanto sia valido il tuo modello di trading. Perché dunque non approfittarne?


    +++ APRI UN CONTO IN IQ OPTION PER FARE TRADING ONLINE SULLE OPZIONI BINARIE +++

    CONTO DEMO GRATIS – DEPOSITO MINIMO PER CONTO REALE SOLO 10€


    La tua opinione sulle opzioni binarie

    Clicca sul seguente bottone ” Create your own review ” per lasciare la tua opinione in merito alla tua esperienza sul trading online di opzioni binarie.

    Submit your review
    1
    2
    3
    4
    5
    Submit
         
    Cancel

    Create your own review

    Tradingonlineopinioni.net
    Average rating:  
     0 reviews

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    2016/2018 Tradingonlineopinioni.net© - Sito di opinioni e commenti sui principali brokers trading e strumenti associati.