BREAKING NEWS

    Trading online criptovalute: Guida per iniziare

    Hai mai sentito parlare delle criptovalute? Forse si, o forse no. E forse se ne hai parlato o se ne hai sentito parlare lo hai fatto in maniera entusiasta, convinto che le valute digitali rappresentino la nuova frontiera dello scambio del denaro e il futuro delle transazioni finanziarie.

    Ma è davvero così? Sai esattamente che cosa sono le criptovalute e come puoi far trading con esse?

    Cerchiamo di svelarti tutto quello che devi assolutamente sapere prima di investire con le valute digitali, in questa imperdibile guida esclusiva a uno dei temi più caldi del momento (e non solo!).

    Che cosa sono le criptovalute

    Cominciamo con il ricordare che le criptovalute sono un tema piuttosto complesso. In questa guida non ci occuperemo dell’aspetto più tecnico, bensì di quello finanziario, cercando di condividere con te che cosa si sta andando a negoziare e in che modo sia possibile farlo.

    trading con le criptovalute

    Che cosa sono le criptovalute

    Introdotto quanto sopra, ti ricordiamo con una buona dose di sintesi che le criptovalute sono valute virtuali, crittografate per poter rendere non tracciabili i loro spostamenti e garantire la migliore privacy all’utenza.

    Non è questa, naturalmente, l’unica caratteristica di rilievo di queste particolari valute, che non sono emesse da nessun ente o Stato, e non dipendono da banche centrali o da altre istituzioni. Inoltre, tieni conto che con lo stesso nome si tende a indicare sia la moneta (es. bitcoin), sia il sistema di pagamento (es. Bitcoin).

    Infine, considera che così come avviene per ogni valuta, anche le criptovalute possono essere convertite in qualsiasi momento in una valuta “reale” di riferimento, come i dollari. Il loro cambio è molto volatile e, dunque, potrebbe cambiare repentinamente da un giorno all’altro, lasciandoti esposto a importanti vantaggi e ampissimi rischi.

    Ora che sai a grandi linee che cosa sono le criptovalute, possiamo compiere un piccolo passo in avanti e comprendere come funzionano.

    Come funzionano le criptovalute

    Ora che hai compreso che cosa sono le criptovalute, possiamo altresì ricordare che il loro particolare funzionamento è basato sul c.d. peer-to-peer, con scambi che transitano “utente per utente”, senza l’utilizzo di banche o di autorità centrali.

    Insomma, così come accade per la criptovaluta più famosa e importante al mondo, Bitcoin, le transazioni avvengono in rete, attraverso  i vari snodi del network, senza che ciò interessi la presenza di un ente centrale o sovraordinato.

    Non solo. Tieni in considerazione che tutte le transazioni avvengono sfruttando delle tecnologie piuttosto innovative in termini di crittografia. Il che, in termini concreti, significa che nessuno sa a chi sono intestate le criptovalute, e le valute digitali appartengono semplicemente a chi le detiene, essendo di fatti impossibile trovare l’intestatario delle monete in questione, il sequestro e il pignoramento.

    Ad ogni modo, stai attento a non cadere nella facile tentazione di fare di tutta un’erba un fascio: ogni criptovaluta ha infatti delle differenze piuttosto importanti rispetto al Bitcoin, che abbiamo oggi usato come riferimento di settore. Ne parleremo tra breve. Prima però ti invitiamo a consultare la tabella riassuntiva con i brokers di trading online sulle criptovalute.

    BROKERS PIU' POPOLARI PER FARE TRADING ONLINE

    Sito: www.24option.com

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione 24option

    24option opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.etoro.com/it

    Deposito minimo: 200€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione eToro

    eToro opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.plus500.it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione Plus500

    Plus500 opinioni
    Demo: Richiedi

    App trading: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: eu.iqoption.com/it

    Deposito minimo: 10€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione IQ Option

    IQ Option opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.markets.com/it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione Markets

    Markets opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.avatrade.it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione AvaTrade

    AvaTrade opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.bdswiss.com/it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione BDSwiss

    BDSwiss opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.

    Come investire nelle criptovalute

    Da qualche anno avrai probabilmente notato che c’è stato un vero e proprio boom delle criptovalute, e che moltissimi utenti come te hanno iniziato a dibattere in maniera piuttosto efficace sui vantaggi e sui rischi di questo particolarissimo asset.

    Investimenti nelle criptovalute

    Come investire nelle criptovalute

    Numerose sono state le motivazioni di supporto a tale trend. Pensa, per esempio, al fatto che si è trattato di un “nuovoasset, che nessuno conosceva, e che pertanto ha potuto attirare una curiosità e un interesse con pochi precedenti.

    Oppure, pensa al fatto che essendo la criptovaluta una risorsa “limitata” per la propria definizione, in realtà non sia tendente a svalutarsi per il semplice fatto che viene immessa nuova moneta. Certo, questo non significa che le quotazioni delle criptovalute non siano repentinamente soggette a delle variazioni, ma solamente che le stesse variazioni dipenderanno da altre motivazioni, spesso speculative.

    Proprio per queste caratteristiche, possiamo ben evidenziare come le criptovalute siano state in questi anni una vera e propria fortuna per alcuni trader, e una disgrazia per altri: la forte variazione delle quotazioni riscontrata ha infatti permesso di generare importanti profitti nel breve termine, e altrettanto rilevanti perdite di corto raggio.

    Ma, d’altronde, c’è poco di cui valga la pena stupirsi: una delle motivazioni che hanno spinto i trader ad avvicinarsi a questo asset è proprio la possibilità di poter speculare!

    Come fare trading online sulle criptovalute

    Le qualità delle criptovalute, che sopra abbiamo riassunto per te, hanno reso questo asset un bene ideale sul quale fare speculazione. E, dunque, lo hanno reso preda ideale per un’ampia platea di trader piuttosto audaci, che ambiscono a ottenere importanti profitti di breve termine, spesso con leve finanziarie discretamente spinte.

    A rendere ancora più ghiotta questa opportunità vi è il fatto che per poter fare trading online sulle criptovalute è oggi sufficiente aprire un account con uno dei broker abilitati a una simile operatività, scaricare una piattaforma di trading ed effettuare un primo deposito.

    Fatto ciò, ti troverai nella possibilità di poter operare comodamente sui mercati finanziari e, in essi, anche nella possibilità di poter acquistare e vendere criptovalute, o acquistare e vendere strumenti finanziari derivati che abbiano nelle criptovalute gli asset da usare come sottostanti.

    Fin qui, tutto bene. Quel che però molti siti non ti dicono è che in realtà questa modalità di trading è ad altissimo rischio. Ne consegue che ti consigliamo di iniziare a investire in criptovalute (ma in generale in qualsiasi strumento finanziario speculativo) con particolare cautela, evitando di farti prendere la mano fin dalle primissime fasi del tuo approdo nel settore.

    In particolare, ricorda che è opportuno investire con denaro reale solamente una volta acquisite tutte le conoscenze e competenze più specifiche nel comparto che ti interessa maggiormente, e solo dopo formulata una adeguata strategia di investimento.

    Nei primi periodi investi con i conti demo utilizzando i fondi virtuali messi a disposizione dal broker, e passa al trading reale stanziando dei budget inizialmente limitati. Insomma, non farti prendere dalla mano e investi con cautela e con la piena consapevolezza, evitando di attuare delle operazioni che non puoi “gestire” o non puoi “capire” per natura e importi.

    Trading con le criptovalute

    Fare trading online con le valute virtuali

    Cerca altresì di “allenare” il vostro approccio psicologico al tema. Non farti prendere dallo sconforto se le tue prime operazioni si chiuderanno in perdita, e non farti prendere da un insano entusiasmo se invece conseguiti in breve tempo profitti molto elevati. Concentrati invece più che altro sul comprendere quali siano le dinamiche che possono influenzare le quotazioni delle criptovalute e, dunque, quali siano state le determinanti che hanno impattato positivamente o negativamente sulle tue posizioni.

    Un altro consiglio per tutti coloro i quali si stanno avvicinando al mondo delle criptovalute con il trading online è altresì quello di non negoziare su più di 2 criptovalute per volta. Questa piccola cautela ti consentirà infatti di:

    • monitorare con maggiore facilità i tuoi investimenti evitando di dover seguire troppi asset e, dunque, di trascurare l’adeguato livello di valutazione che sarebbe preferibile;
    • evitare di essere troppo esposto al business delle criptovalute, considerando che molto spesso le valute digitali tendono ad assumere direzioni similari.

    Di seguito la tabella con i migliori brokersper fare trading online di criptovalute. Scegli quello più adatto alle tue esigenze, apri un conto demo per fare pratica senza utilizzare soldi reali, dopodichè, quando ti senti più sicuro, fai il tuo primo deposito, ed inizia ad investire nel mondo delle criptovalute.

    BROKERS PIU' POPOLARI PER FARE TRADING ONLINE

    Sito: www.24option.com

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione 24option

    24option opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.etoro.com/it

    Deposito minimo: 200€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione eToro

    eToro opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.plus500.it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione Plus500

    Plus500 opinioni
    Demo: Richiedi

    App trading: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: eu.iqoption.com/it

    Deposito minimo: 10€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione IQ Option

    IQ Option opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.markets.com/it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione Markets

    Markets opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.avatrade.it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione AvaTrade

    AvaTrade opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.bdswiss.com/it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione BDSwiss

    BDSwiss opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.

    Tipologie di criptovalute

    Con i principali broker online potrai effettuare numerosi investimenti nelle criptovalute, e non solamente nel più noto Bitcoin. Cerchiamo di riassumere insieme a te le caratteristiche delle più conosciute.

    Bitcoin

    Di Bitcoin abbiamo già parlato, definendo tale sistema (e il bitcoin, la relativa valuta) come il più conosciuto… tanto che per molti trader che si stanno avvicinando in questi giorni al comparto, tale criptovaluta è spesso anche l’unica nota, tanto da divenire sinonimo del termine stesso di criptovaluta.

    Come accade con quasi tutte le valute concorrenti, tieni conto che riferendosi ad essa ci si riferisce nel contempo sia alla moneta che al sistema di pagamento, con la differenza di indicare con la lettera minuscola il primo e con la lettera maiuscola il secondo.

    Basato su tecnologia peer-to-peer, il suo funzionamento non dipende da banche o autorità centrali. La gestione delle transazioni è fatta collettivamente dalla rete, e chiunque può prendere parte al progetto di tale criptovaluta, oltre che – naturalmente – investire su di esso o in maniera derivata.

    Litecoin

    Anche Litecoin è una criptovaluta sempre più conosciuta e diffusa in tutto il mondo. Sorta con l’intento di migliorare proprio la sua collega più famosa, è una valuta che ne utilizza  lo stesso sistema. Tuttavia, almeno per il momento la crescente notorietà di Litecoin e l’assunzione di Litecoin come oggetto dell’investimento di un numero di trader sempre più ampio, per il momento non ne ha potuto garantire una capitalizzazione in grado di reggere il passo con i leader del settore.

    Ethereum

    Ethereum è contemporaneamente una piattaforma e un sistema di pagamento, un network per lo scambio di contanti con il quale è possibile creare e pubblicare degli smart contracts in modalità peer-to-peer, da scambiarsi “pagando” mediante l’utilizzo della potenza computazionale mediante un Ether, un’unità di conto.

    Tecnicismo a parte, le complesse caratteristiche tecniche di Ethereum ne hanno consentito una diffusione davvero molto rapida in breve tempo, tanto che oggi fa parte delle 3-4 criptovalute maggiormente scambiate dai trader.

    Ripple

    Meno conosciuta rispetto alle colleghe più note, in realtà Ripple esiste sul mercato fin dal 2012. Nonostante – ripetiamo – non sia nota e diffusa con il Bitcoin, Ripple può comunque vantare un apprezzamento tecnico piuttosto interessante, tanto da essere stata utilizzata da big del mondo creditizio in virtù dei vantaggi che può offrire.

    Anche in virtù di questo, le transazioni di Ripple si sono fatte nel tempo sempre più sicure e, oggi, capitalizzano un importo complessivo che ha consentito alla valuta di consolidarsi tra le prime 3-4 del settore.

    Dash

    Dash è una criptovaluta sorta per poter migliorare gli standard di sicurezza, di privacy e di velocità delle transazioni  rispetto alle principali concorrenti. Tecnicamente, Dash utilizza un sistema che permette di superare il passaggio dei miner, tipico del Bitcoin per la conferma delle transazioni. Con Dash tutto avviene in maniera automatica, unitamente a un servizio di anonimity che ne rende praticamente impossibile il tracciamento delle operazioni.

    Trading su criptovalute con i CFD

    Nelle righe precedenti ti abbiamo ricordato in più occasioni che puoi fare del trading su criptovalute sia acquistando direttamente le valute virtuali, sia utilizzandole come sottostanti dei tuoi investimenti in strumenti derivati, come i CFD. Ma come avviene questa operazione?

    Trading con CFD criptovalute

    CFD sulle criptovalute: cosa sono?

    Riepilogandoti quanto dovrebbe esserti già noto (almeno, se hai letto le altre parti della nostra guida!), evidenziamo come CFD (contratto per differenza) sia uno strumento finanziario che ha il compito di replicare le prestazioni di un altro strumento finanziario (sottostante o asset). Ne consegue che il valore di un CFD dipende dal valore di un altro strumento come, nel caso che ci interessa quest’oggi, una criptovaluta.

    Da quanto sopra ne consegue pertanto che quando fai trading su criptovalute con i CFD, stai comprando e vendendo CFD che hanno come sottostante una criptovaluta. Per essere ancora più chiari, un CFD Bitcoin sarà un contratto per differenza che ti permetterà di avere come sottostante il Bitcoin, mentre un CFD Ethereum sarà un contratto per differenza che ti permetterà di avere come sottostante l’Ethereum. Se varia la quotazione del sottostante, varierà (nel bene o nel male!) anche la quotazione del CFD.

    Dunque, acquistando un CFD su criptovaluta non entrerai mai in possesso della valuta, ma solamente di uno strumento finanziario derivato che si basa sulla criptovaluta individuata come asset sottostante. Noterai inoltre la sussistenza di una piccola differenza di quotazione tra il CFD che investe sulla criptovaluta e la criptovaluta stessa: la motivazione è da ricercarsi nello spread, un piccolo differenziale che il broker trattiene come compenso per la sua attività di negoziazione (in cambio, non sono previste altre commissioni per acquistare e vendere CFD).

    Ora che sai che cosa sono i CFD sulle criptovalute, dovresti altresì aver intuito che uno dei grandi vantaggi del trading su criptovalute con CFD è quello di poter operare al rialzo o al ribasso a seconda delle tue previsioni.

    Potrai pertanto aprire una posizione rialzista, di acquisto, se prevedi che la criptovaluta in questione incrementerà le proprie quotazioni successivamente all’apertura della posizione di acquisto: se la previsione si realizza, otterrai un profitto; se invece la previsione non si realizza, otterrai una perdita secca.

    Di contro, potresti anche aprire una posizione di vendita, o scoperto, ribassista, se pensi che la quotazione della criptovaluta subirà un calo successivamente all’apertura della posizione di vendita. Se il prezzo subisce un ribasso andrai in profitto, altrimenti subirai una perdita.

    Se a questo punto della nostra odierna guida ti stai domandando come puoi praticare il trading CFD su criptovalute, sappi che la procedura si svolge mediante specifiche piattaforme di negoziazione (o piattaforme di trading) messe a disposizione su software, browser o app mobili dal broker.

    Attraverso queste piattaforme potrai ad esempio aprire e chiudere posizioni di acquisto e di vendita, effettuare trading automatico, gestire parametri importantissimi come stop loss e take profit e tanto altro ancora.

    Opzioni binarie con criptovalute

    Oltre ai CFD, puoi utilizzare altri strumenti per poter investire in maniera derivata con le criptovalute. Pensa, ad esempio, all’opportunità di farlo con le opzioni binarie, strumenti finanziari così chiamati poiché il risultato a cui potrai giungere potrà essere solamente di due tipi (positivo o negativo), esattamente come in matematica il sistema binario presenta solo due valori (0 e 1).

    Trading binario su criptovalute

    Trading su opzioni binarie criptovalute

    Così come i CFD, anche le opzioni binarie ti richiederanno di compiere uno sforzo previsionale. Potrai infatti acquistare un’opzione call (Alto) se ritieni che il prezzo della criptovaluta alla scadenza sia maggiore del prezzo dell’acquisto.

    Puoi invece acquistare un’opzione put (Basso) se ritieni che alla scadenza del termine di investimento il prezzo della valuta digitale sia minore di quello di acquisto. Oltre alla direzione, il broker ti chiederà anche di scegliere l’importo che vuoi investire, la scadenza e il tipo di criptovaluta, tra quelli disponibili.

    Fin qui, il trading in criptovalute con le opzioni binarie. Da diversi anni si sono però diffuse sulle principali piattaforme di trading anche altre categorie di opzioni, come quelle classiche. Di che si tratta?

    Le opzioni classiche non delle opzioni che non ti presentano un esito binario (di tipo positivo o negativo), poiché il rendimento di tali strumenti finanziari varia in maniera proporzionale alla prestazione della quotazione del sottostante. Insomma, mentre nelle opzioni binarie il profitto e la perdita sono predeterminati e noti al trader già al momento dell’apertura della posizione, con le opzioni classiche il profitto non è predeterminato, ma è proporzionale al rendimento dell’opzione su cui negozi.

    >>> Leggi il nostro approfondimento: Guida al brokers opzioni binarie per conoscere quali sono i broker consigliati dal nostro team che offrono il trading di opzioni e criptovalute.

    Opinioni trading criptovalute

    Giunti alla parte conclusiva del nostro approfondimento sugli investimenti in criptovalute, ritagliamoci qualche minuto per poter esporre diverse riflessioni su questo settore che sta attraendo un crescente numero di investitori.

    In primo luogo, cominciamo dagli aspetti positivi: il trading con le criptovalute è effettivamente un comparto che ti consigliamo di tenere in considerazione, visto e considerato che è ricco di ottime opportunità, e che i profitti che potresti potenzialmente (ripetiamo: potenzialmente!) ottenere sono molto interessanti.

    Investire con le criptovalute è inoltre abbastanza semplice. Oltre a comprare e vendere le valute virtuali in maniera diretta, potrai avvalerti di strumenti finanziari derivati come i contratti per differenza o le opzioni binarie: speculare attraverso le criptovalute con tali strumenti sarà piuttosto intuitivo, aprendoti validi margini di rendimento.

    Se a quanto sopra aggiungi che il settore è in continua evoluzione e che nuove opportunità di trading si presentano giorno dopo giorno, dovresti aver ben chiaro in mente quanto possa essere allettante avvicinarsi a questo comparto!

    Opinioni trading criptovalute

    Conviene il trading su criptovalute?

    Naturalmente, il nostro obiettivo principale è quello di evitarti le facili tentazioni, che spesso possono indurti a errori grossolani e a sottovalutazioni che determineranno importanti perdite e una completa disaffezione nei confronti dei mercati finanziari. Tanti sono i trader che oggi pensano che le criptovalute siano delle “truffe” solamente perché non hanno ben compreso a cosa andavano incontro!

    Se anche tu non vuoi correre lo stesso pericolo, ti consigliamo di avvicinarti a questo settore con grande consapevolezza, e solamente al termine di un attento periodo di studio e di analisi che ti avrà condotto a una piena acquisizione delle capacità e delle competenze in grado di farti orientare in questo mondo.

    Abbi inoltre cura di avvicinarti al trading con le criptovalute (soprattutto se vuoi farlo in maniera speculativa con CFD e opzioni binarie) con cautela, sperimentando le tue strategie sui conti demo che i principali broker ti mettono a disposizione. Investi piccoli importi e cerca di destinare solo una parte residuale del tuo budget a questo genere di trade. Di seguito puoi consultare la tabella che ti riepiloga al suo interno tutti i maggiori brokers operanti nel settore del trading online, sicuri e regolamentati, che offrono la possibilità di fare trading online di criptovalute.

    BROKERS PIU' POPOLARI PER FARE TRADING ONLINE

    Sito: www.24option.com

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione 24option

    24option opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.etoro.com/it

    Deposito minimo: 200€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione eToro

    eToro opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.plus500.it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione Plus500

    Plus500 opinioni
    Demo: Richiedi

    App trading: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: eu.iqoption.com/it

    Deposito minimo: 10€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione IQ Option

    IQ Option opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.markets.com/it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione Markets

    Markets opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.avatrade.it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione AvaTrade

    AvaTrade opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.
    Sito: www.bdswiss.com/it

    Deposito minimo: 100€
    Dai un voto

    Please wait...
    Recensione BDSwiss

    BDSwiss opinioni
    Demo: Richiedi

    Formazione: Si
    Apri conto
    Il tuo capitale è a rischio.

    Detto ciò, se hai domande e riflessioni che vuoi condividere con noi, siamo a tua disposizione! Cogliamo infine l’occasione per invitarti a lasciare quì sotto la tua opinione in merito al trading di criptovalute.

    Submit your review
    1
    2
    3
    4
    5
    Submit
         
    Cancel

    Create your own review

    Tradingonlineopinioni.net
    Average rating:  
     0 reviews

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    2016/2018 Tradingonlineopinioni.net© - Sito di opinioni e commenti sui principali brokers trading e strumenti associati.